Gli errori da evitare in spiaggia

La prova costume, le cure estive prima di andare in spiaggia sono un cruccio non indifferente per le donne che poi lontane dall’estetista di fiducia devono affrontare il metodo del fai da te!

L’abbronzatura, il ritocco depilatorio per le sopracciglia, le cuticole mal tagliate durante la manicure, la depilazione selvaggia di gambe ed ascelle mettono a dura prova le agogniate ferie, e la spiaggia diventa sempre più rovente

Innumerevoli sono gli errori estetici da evitare in spiaggia, ma vediamo quali sono quelli che mettiamo in atto, magari senza rendercene conto

Le ceretta bollenti al viso; il ritocco depilazione con il rasoio, e le pinzette sono le pratiche masochiste più usate, visto che poi dobbiamo fare i conti con il solleone e la sabbia bollente, oltre che all’acqua salata… tutto brucia!

Ma da evitare in spiaggia assolutamente è la dimenticanza della protezione solare, per non ritrovarsi praticamente aragoste pronte per essere mangiate

Ma iniziamo un breve elenco degli errori estetici più frequenti

Gli occhiali da sole, avete presente l’abbronzatura stile Panda?
Ecco! dal farsi i selfie a dover rimediare magari con l’autoabbronzante per cercare di avere una nuance uguale dappertutto, gli errori estetici si accavallano uno sopra l’altro

Se hai difficoltà a gestire gli occhiali da sole magari maxi, utilizza un bel cappello da Femme Fatal, a falda larga, magari di quelli un pochino stile vintage, in paglia, che fanno tanto glamour e bonton

 

Altro errore estetico da spiaggia; la lametta last minute! se la usi selvaggiamente; danneggi la pelle, la sabbia irrita, l’acqua del mare brucia e brufolini antiestetici saranno all’ordine del giorno, oltre ad un fastidio davvero ragguardevole

Un errore d’eccellenza, il fondotinta! è davvero indispensabile in spiaggia?
Acqua salata e sudore, saranno i primi a farlo sciogliere, e se in più applicherete la crema solare, il pasticcio è presto fatto; non puoi proprio farne a meno? almeno usa un fondotinta  con formula compatta, adatto al caldo estivo

Tintarella zebrata garantita se userete costumi da bagno con lacci tipo bondage, trikini inusuali, un errore antiestetico esagerato, in spiaggia sembrerete un puzzle a spicchi, e non riuscirete cambiando tipo di costume ad avere una tintarella uniforme

Ora un discorso serio, l’abbronzatura in topless .. No e poi NO 
Se proprio volete farlo, protezione minimo livello 50; la pelle del seno, è delicatissima, facile alle scottature, visto che per il resto dell’anno è sempre coperta. Inoltre dobbiamo idratarla a dovere, visto che essa stessa è un naturale reggiseno, se la tratteremo a dovere ci donerà la giusta tonicità anche più in là con l’età


Ed ora facciamo ammenda a questo errore estetico che più spesso si nota, lo smalto trasparente che con il sole diventa giallognolo, tipo fumatore accanito!
Un vero orrore; quindi per avere un aspetto curato, si evitano i colori accesi, preferendo i colori pastello; oppure se vogliamo osare, mani e piedi color fluo

Che dire delle ultime appendici la in fondo, si si … i piedi. Così spesso dimenticati, sono quelli che soffrono di più!
Sandali con legacci stretti, senza mettere una protezione, risultano secchi, scottati e il passeggiare in spiaggia, è vero aiuta a limare i calcagni, ma fa si che se soffriate di unghie incarnite, donate inconsapevolmente ai granelli di sabbia un habitat che poi potrebbe sfociare in infezioni; fate attenzione!

Da un estremo all’altro, i capelli, sempre così martoriati, fra tinte, permanenti, extension varie, in spiaggia sono esteticamente provati, dalla salsedine e dalla mancanza di nutrimento
Se li avete lunghi, ricordatevi quando alla sera uscirete per un aperitivo o per una cena di applicare una noce di balsamo, o di olio per capelli per far si che si possano riprendere, e sciacquate sempre molto bene, dopo immersioni in acqua salata o piscine sempre piene di cloro

 

Che tu riesca o meno a seguire questi piccoli consigli per evitare errori in spiaggia, ti auguro di riuscire a godere del sole del mare, e delle ferie, in tutto relax!

 

 

 

 

2 pensieri su “Gli errori da evitare in spiaggia

  1. Consiglio assolutamente corretti e che spesso noi donne non prendiamo in considerazione, nel mio caso i capelli sono sempre quelli che hanno la peggio, alla fine dell’estate sono sfibrati, devo imparare a prendermene più cura.

    1. Ciao a te, anche dei semplici impacchi di olio di oliva aiutano molto i capelli sfibrati da salsedine e dai raggi solari, semplici da fare, ma dai risultati sorprendenti! grazie per l’attenzione che mi hai riservato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.